Loading

Ancora sulle scuole di Casamassima. Questa volta tocca alla Media Succursale di via Lapenna.

Le scuole a Casamassima vivono momenti veramente tristi.

Anche la Scuola Media Succursale ha problemi: questa volta sono i caloriferi che non funzionano.

Si riporta la circolare della dirigente scolastica della Scuola Media Dante Alighieri, Prof.ssa Maria Anna Buttiglione.

Si comunica alla comunità scolastica che a seguito  di attenta valutazione da parte di personale tecnico, si è verificato che la caldaia dell’impianto termico installato presso la Sede Succursale di questa scuola non può essere riparata e andrà sostituita.

Nell’attesa che si possano quantificare i tempi necessari per la sostituzione, che si auspica possano essere brevi, e in considerazione delle basse temperature che si registrano nel periodo, la scrivente, d’intesa con lo Staff di presidenza, ritiene che si possa fronteggiare l’emergenza determinatasi con l’organizzazione dell’attività didattica su due turni giornalieri presso la Sede Centrale, a partire dalla prossima settimana.

Le lezioni potrebbero essere articolate, sia in orario antimeridiano che in orario pomeridiano, su ore di lezione della durata di 50 minuti, nel rispetto dell’orario curriculare.

Per la settimana dal 19 al 23 febbraio, i corsi E, F, G, I, L potrebbero effettuare il turno antimeridiano, con inizio delle lezioni alle ore 7,50 e termine alle ore 12,50; mente i corsi A, B, D inizierebbero le lezioni alle ore 13,50 per terminarle alle ore 18,50. In tale ipotesi il tempo prolungato non subirebbe variazioni, al contrario sarebbero sospese tutte le attività laboratoriali e progettuali pomeridiane.

Qualora fossero necessari tempi più lunghi per la risoluzione del problema, nella settimana dal 26 febbraio al 2 marzo, i corsi A, B, D potrebbero effettuare il turno antimeridiano, con inizio delle lezioni alle ore 7,50 e termine alle ore 12,50; mentre i corsi E, F, G, I, L potrebbero effettuare il turno pomeridiano con inizio alle ore

13,50 e termine alle 18,50.

La Sede Centrale potrebbe, in tal modo, accogliere anche le due classi della Scuola elementare Rodari, senza cercare per esse diverse sistemazioni.

Questa organizzazione sarà oggetto di discussione da parte del Consiglio di Istituto, convocato d’urgenza per il giorno 16/02/2018 alle ore 18,15.

In caso di accoglimento della presente ipotesi organizzativa, ne sarà data comunicazione mediante avviso, pubblicato sul sito della scuola, e attraverso opportuni contatti con i rappresentanti degli organi collegialii.

 

Non è la prima volta che si tengono doppi turni e/o turni serali nelle scuole di Casamassima. L’anno scorso anche i bambini della Rodari e della Collodi lo sperimentarono. A proposito, mentre per la Rodari ci sarebbero rassicurazioni di fine lavori, per quanto riguarda la Collodi ancora nulla lascia presagire l’inizio dei lavori ormai bloccati da tempo.

 

Commenti

commenti

Leave a Reply