Loading

L’umanità del terzo millennio.

Da qualche giorno qualcuno lamenta il fatto che quella foto con quei bambini ripescati morti sulle coste libiche sarebbe un’offesa alla dignità umana e solo becera strumentalizzazione. La becera strumentalizzazione dovrebbe essere quella di chi, non in linea con le…

Un mistero che dura da 38 anni.

Ustica è un comune di 1539 abitanti e fa parte della Città Metropolitana di Palermo. Il suo territorio è rappresentato da quella piccola parte emersa di un vulcano sottomarino, il Monte Anchise, sperone di terra e roccia di soli 8,5…

Mi dispiace mamma…

Vi proponiamo una poesia anonima sull’immigrazione che gira da tempo sui social in lingua araba. Sarebbe stata scritta da un siriano. Non è stato possibile verificare da fonti indipendenti se si tratti di una lettera autentica o no. La traduzione…

27 gennaio. Il giorno della corta memoria.

La storia si ripete. (Tucidide 460-399 a.c.)   Erano le 5 di mattina di sabato 27 gennaio 1945 quando Yakov Vincenko, con la Divisione di Fanteria n. 322 dell’Armata Rossa che operava sul fronte ucraino, entrò nel campo di sterminio…

Quando c’era lui.

Spesso capita di imbattersi, specialmente sulle pagine dei social più popolari, in scritti che, senza scrupolo, sia analfabeti strutturali, che analfabeti funzionali, spacciano per veri credendoli tali. Molti sono il frutto della poca propensione degli italiani nello studiare, nel leggere…

La mano del diavolo.

C’era una volta un castello. E c’era anche un conte a capo di quel castello costruito nella roccia di quella montagna che dominava la valle. Ai suoi piedi sorgeva una chiesetta che risalendo verso quel castello dalle trecento stanze, giganteggiava…

Politica galeotta_1

Non sempre la politica ed il suo mondo, portano miseria, schiaffoni e tasse. A volte Cupido, nascosto fra le pattumelle dell’indifferenziato che il sabato sempre a mezzogiorno vengono a ritirare, scocca le proprie frecce, di solito due, colpendo all’impazzata diventando…

15 giugno 2015 – 15 giugno 2017 – Due anni dopo.

15 giugno 2015 Vito Cessa diventa sindaco di Casamassima. Egr. Sig. Sindaco dott. Vito Cessa, finalmente questa lunga, estenuante e bruttissima campagna elettorale è finita. Il popolo “sovrano”, come nei migliori show, ha decretato il vincitore. Fra tutti ha scelto…

Non basta l’onestà. Ci vuole l’elmetto.

Non sappiamo se sia una Caporetto per il Movimento 5 Stelle, ma l’ultima tornata elettorale, quella delle amministrative di ieri, certamente una debacle lo è. Basta guardare i voti di Genova che in Liguria sta: vero Grillo? Un movimento in…

Con fucile pinne e occhiali ……. (Le chiappe chiare).

Sembrerebbe, se non fosse vera, una notizia incredibile, da non crederci: di quelle notizie che ti lasciano senza respiro, di quelle che servirebbe l’intervento di una unità coronarica pronta sul posto, una di quelle che la respirazione bocca a bocca…