Loading

Consiglio Comunale fra encomi e uova.

Giovedì 28 febbraio è stata una giornata impegnativa per i consiglieri di maggioranza e di minoranza, impegnati com’erano tutti, in quel Consiglio Comunale iniziato la mattina e finito con una pizzata distensiva che li ha visti seduti al desco nella famosa pizzeria del paesello a sud est. Tra tutti quei voti favorevoli, contrari conditi da qualche astensione, fra elogi elargiti a profusione finanche su relazioni che in un italiano blasfemo venivano esposte, ci è sembrato di assistere alla santificazione del palo raddrizzato dove gli encomi e le uova l’hanno fatta da padrone.

Null’altro da aggiungere.

 

Commenti

commenti

Rispondi