Loading

Finalmente la circonvallazione di Casamassima sarà illuminata.

Finalmente dopo anni ed anni, ma che diciamo anni, dopo decenni, il popolo del paesello a sud est festeggia gaudente l’iniziativa illuminata dell’intera maggioranza e del sindaco Giuseppi Nitti che la guida orgoglioso.

Infatti a tre giorni scarsi dalla fine dell’anno il Nitti pubblica sul suo sacrissimo profilo social la notizia che finalmente la circonvallazione tutta sarà, infine, interamente illuminata con lampadine a led. Basta incontri furtivi, basta intrapicuature sulle buste dell’immondizia e sugli scarti da campagna compresi quelli lasciati dai cagnolini esuberanti. Basta assaporare la pizza al buio scoprendo che quella che stai mangiando non è quella alle quattro stagioni che avevi ordinato ma una banale margherita: basta confondere la moglie con il marito; basta correre al chiaro di Luna che quando non c’è cadi nella buca lasciata lì apposta dai detrattori del sindaco che per fargli dispetto bucano a dismisura tutto il paesello…

E così a breve le tante persone e le tante famiglie che su quella circonvallazione si incontrano per fare sport, potranno correre liberamente in attesa che il campo sportivo sia aperto a tutti e che altri percorsi ginnici siano aperti in qualche futuro prossimo (non si sa quando), parco urbano che non sia la solita villa di via Acquaviva.

Agli innumerevoli denigratori, da cui noi ci dissociamo fermamente ed illuminatamente, vogliamo dire che ci vuole tempo per riparare le buche stradali disseminate nel paesello visto che le decine e decine di buste di asfalto a freddo non bastano; che ci vuole tempo per risolvere l’annosa questione degli allagamenti; che ci vuole tempo per ripulire tutto dai rifiuti lasciati ad imputridire sui vari svincoli; che ci vuole tempo per le inutili strisce pedonali…

Noi, edonisti convinti, applaudiamo a questa meritoria iniziativa del sindaco e dell’intera sua maggioranza che finalmente con le lucine a led e con il centro di raccolta comunale donerà alla circonvallazione nord ovest, sud est ed anche un pochino di nord sud, l’antico splendore che le passate amministrazioni gli avevano scippato. Completare con questa opera luminosa il cammino intrapreso dopo aver valorizzato al meglio le strade centrali del paesello, ci sembra il coronamento di un sogno.

Vi riproponiamo il messaggio del sindaco Nitti che impreziosirà ancora di più il nostro già ben nutrito archivio:

Ma come giusto che sia, vogliamo qui ringraziare non solo Guseppi Nitti, ma la sua intera maggioranza. Ed è per questo che il nostro plauso è indirizzato anche a Franco Pastore, Giuseppe Capone, Salvatore Nacarlo, Michael Barbieri, Michele Azzone, Marida Lerede, Alessio Nitti, Mazzei Vito, Cristiano Marinò e crediamo non si offenda se aggiungiamo a questi speciali ringraziamenti anche Giuseppe Valenzano che con l’impegno profuso accenderanno quelle luci di festa e di speranza.

Per quelli che non hanno perso l’ottimismo ricordiamo che il 2020 terminerà fra:

0
GIORNI
:
0
ORE
:
0
MINUTI
:
0
SECONDI
:

In copertina uno scorcio della circonvallazione di Casamassima tratto da Google Maps.

Commenti

commenti

Leave a Reply

This function has been disabled for Maurizio Saliani.