Loading

Le primarie del PD. Casamassima sceglie Zingaretti.

Fra gli oltre 7.000 seggi sparsi in l’Italia ed il resto d’Europa, figura anche quello del PD Casamassima dove, dalle ore 8.00 del mattino di domenica 3 marzo e sino alle 20.00, si sono svolte le primarie che decideranno chi rivestirà i panni di segretario nazionale del partito.

Tre i candidati in lizza: Maurizio Martina e Roberto Giachetti che sembrano essere i naturali discendenti politici di Matteo Renzi e Nicola Zingaretti che fra i tre, secondo opinione diffusa, discutibile, incarnerebbe quell’anima di sinistra a lungo troppo celata nel PD renziano.

Queste le preferenze espresse dai 350 votanti iscritti e simpatizzanti che si sono recati nel circolo di Casamassima per esprimere il voto:

Ricordiamo che durante l’assemblea cittadina del 19 e 20 gennaio scorso, il circolo di Casamassima si era già schierato a favore di Nicola Zingaretti che aveva ricevuto il 63.49% dei consensi.

 

Commenti

commenti

Rispondi