Loading

Previste nevicate e gelate dal 2 al 4 gennaio.

La Presidenza della Giunta Regionale della PugliaSezione di Protezione Civile, ha diramato il bollettino che riportiamo, in cui, fra le altre cose, si richiamano i Sindaci a:

provvedere con ogni massima urgenza all’adozione delle misure previste nei Piani di emergenza di propria competenza, in particolare a:

  • ricognizione delle scorte di sale;
  • verifica della funzionalità dei mezzi per lo spargimento del sale e per lo sgombero della neve, in dotazione propria e delle Associazioni di volontariato convenzionate;
  • verifica della disponibilità delle risorse attivabili in emergenza (ditte appaltatrici, mezzi, materiali ed operatori, anche volontari);
  • accertamento della disponibilità di adeguate aree di accumulo della neve sgomberata;
  • verifica della possibilità di raggiungere persone affette da patologie tali da richiedere assistenza medica e fornitura di farmaci;
  • verifica operatività dei Centri Operativi in vista di una possibile attivazione.

Si richiama altresì l’attenzione sulla verifica dell’opportunità di procedere al preventivo spargimento di sale quanto sulla viabilità urbana ed extraurbana di competenza, particolarmente in corrispondenza di punti critici rappresentati da svincoli, rampe, sottopassi, ed in prossimità di strutture e uffici pubblici.

Particolare importanza assume inoltre garantire adeguata informazione alla popolazione da parte dei Comuni, anche al fine di porre in atto le principali misure di autoprotezione individuale.

Questo il bollettino di allerta:

 

Commenti

commenti

Leave a Reply