Loading

Riconoscimento per l’amministratore delegato di Conad.

Stamattina gli (ex) dipendenti Auchan si svegliano con la notizia che vede il loro (forse) futuro amministratore delegato di Conad, Francesco Pugliese, ricevere dalle mani del Presidente della Repubblica, su proposta del ministro dello sviluppo economico e del Lavoro e delle politiche sociali Luigi Di Maio, l’ambito riconoscimento di Cavaliere del Lavoro.

Ricordiamo che Conad ha rilevato tutti i punti vendita Auchan nello scorso mese di maggio e che nel primo incontro al Mise fra Auchan, Conad e sindacati, assente il ministro Di Maio, le preoccupazioni sul futuro occupazionale non sono state dissipate, rimandando le eventuali risposte ad un prossimo incontro fissato per il 20 giugno prossimo.

In Conad dal 2004, Pugliese ha assunto la carica di amministratore delegato della più grande organizzazione cooperativa di imprenditori indipendenti del commercio al dettaglio nel 2014. È considerato uno dei principali artefici dell’acquisizione di Auchan e Simply, ufficializzata solo alcune settimane fa, operazione che ha portato Conad a essere la realtà distributiva leader in Italia.

Ricopre anche la carica di presidente di Agecore, l’alleanza strategica tra i sei maggiori gruppi del retail europeo Conad (Italia), Eroski (Spagna), Intermarchè (Francia), Edeka (Germania), Colruyt (Belgio) e Coop Suisse (Svizzera) e fa parte del comitato esecutivo di Adm (Associazione Distribuzione Moderna). E’, inoltre, vicepresidente di GS1 Italy , l’associazione che riunisce 35 mila imprese di beni di largo consumo con l’obiettivo di facilitare la collaborazione tra aziende nel segno dell’innovazione e dell’efficienza.

Pugliese è nato a Taranto nel 1959, vive a Parma, è sposato e ha tre figli.

 

Commenti

commenti

Rispondi