Loading

Rotonda via Conversano: sono trascorsi 5 anni, ma ancora niente.

Si può chiudere un occhio sulla realtà, ma non sui ricordi.

(Stanislaw Jerzy Lec)

Sono trascorsi 5 anni dal giorno in cui giovani volenterosi cui nessuno ha nulla da insegnare, nonostante non fossero candidati e non ci fosse una campagna elettorale in atto, si prodigavano per salvare quei pesciolini rossi ospitati nelle acque, divenute già putride, in quella fontana posta sulla rotonda di via Conversano.

A Casamassima si sono succeduti sindaci, assessori, commissari prefettizi ed il versamento di tante tasse, ma da quel giorno, oltre la “morte accertata” degli arbusti alberelli posti tutt’intorno, la scomparsa dell’acqua e della relativa fontana divenuta un ammasso indistinto, solo l’intervento del sindaco giardiniere durante la scorsa campagna elettorale del 2018.

Non ci rimane che il ricordo.

(Maggio Giugno 2014)

(Maggio 2018 – Campagna elettorale)

(Come si presenta oggi)

 

Commenti

commenti

Rispondi